INSANE BAZAR CONSIGLIA TRE… BIGLIETTINI D’AUGURI DI NATALE

Dicembre è alle porte, con questo post possiamo quindi inaugurare  la “stagione natalizia”!!!  Io (Cupcake) adoro questo periodo durante il quale, tirato fuori dall’armadio lo scatolone del “fai da te”,  inizio la produzione di addobbi e regali DIY!

Oggi vi proporremo tre modi semplicissimi per fare dei bigliettini d’auguri unici e originali (ovviamente abbiamo preso ispirazione da Pinterest – Santo Subito).

L’idea è nata quando www.dawanda.com ci ha proposto una collaborazione offrendoci 25€ da spendere sul sito: ci si è aperto un mondo! DaWanda infatti è un vero paradiso per gli amanti del faidate: è una piattaforma che racchiude 280000 negozi on-line da cui è possibile comprare sia oggetti unici fatti a mano, sia materiale per le proprie creazioni! La cosa fantastica è ci si può trovare veramente di tutto e con prezzi spesso scontati. Inutile dirvi che ci siamo fatte prendere la mano e abbiamo speso ben più di 25€!

Schermata 2014-11-27 alle 21.53.19

I negozi da cui abbiamo acquistato sono CreativAzioni e la-folieduruban; con entrambe ci siamo trovate benissimo sia per il materiale arrivato (compreso qualche piccolo omaggio) sia per i tempi ed i modi di consegna. DaWanda è solo una piattaforma su cui i venditori si appoggiano, di conseguenza le spese di spedizione variano da negozio a negozio.

I tempi di consegna sono stati rapidissimi per entrambi i venditori: i pacchetti ci sono arrivati tramite posta con tutto il contenuto intatto e dopo soli 3 giorni lavorativi (quindi 5 giorni se contiamo il weekend).

L’unica pecca che abbiamo riscontrato nel fare l’ordine è che, superata la cifra del buono, avremmo dovuto pagare con bonifico bancario: per questo abbiamo preferito acquistare un altro buono da 25 € con paypal (avevamo raggiunto i 50 € tra carrello e spedizioni, quindi con i due buoni siamo riuscite a prendere tutto, ci sono avanzati circa 2€) e non fare altri pagamenti. Non so se questa richiesta di bonifico dipenda dal venditore, però vi consiglio di verificare prima di acquistare nel caso stiate utilizzando un buono.

Se invece state comprando senza buoni, è possibile acquistare semplicemente con carte di credito ecc.; verificate comunque sempre le note sull’acquisto dei venditori che state prendendo in considerazione!

IMGP2981

Ma veniamo a noi. Abbiamo acquistato: washi tape, inchiostro e due set di bottoni da la-folieduruban e timbrini con lettere da CreativAzioni. A ciò abbiamo “aggiunto” del cartoncino per ritagliare i biglietti e la colla a caldo per assemblare il tutto.

IMGP2987

IMGP2985

Eccovi le nostre creazioni:

SNOWMAN

IMGP2997

Per questo bigliettino servono:

  • cartoncino
  • due bottoni bianchi
  • nastro rosso
  • nastro o stoffa nera
  • timbri e inchiostro
  • colla a caldo

Noi abbiamo incollato il bottone più grande, quindi il nastro rosso. Abbiamo appoggiato il bottoncino bianco per verificare dove incollare il cappello, quindi l’abbiamo fissato e incollato l’ultimo bottoncino.

Per ultimo abbiamo aggiunto la scritta fatta con i timbrini.

CHRISTMAS TREE

IMGP3001

Per questo bigliettino servono:

  • cartoncino
  • bottoni colorati
  • washi tape (o carta decorata)
  • timbrini e inchiostro
  • colla a caldo

Il consiglio se volete fare questo biglietto è di provare a posizionare prima i bottoni, magari fargli anche una foto in modo da non perdere l’ordine, quindi iniziare ad incollarli sul cartoncino con la colla a caldo.

A questo punto tagliate una stellina dal washi tape o dalla carta decorata e incollatela (il washi tape è scotch semi trasparente, quindi incolla da solo, altrimenti vi basterà un punto di colla normale per la carta!).

Per ultimo fate la scritta che preferite con i timbri!

WASHITAPE

imgp2989

Per questi bigliettini servono:

  • cartoncino
  • washi tape

In assoluto i più semplici da preparare: vi basterà ritagliare i cartoncini della forma che preferite (qui trovate un disegno con qualche forma da seguire!) e incollare una striscia di washi tape che copra sia il fronte che il retro nel fondo del cartoncino. Il gioco è fatto!

Per tutti e tre i biglietti potrete fare un foro in alto con il forabuchi e infilare un nastrino o un filo di lana per attaccarli ai vostri regali.

Siamo diventate delle compratrici ossessive compulsive di Washi Tape! Fate attenzione… crea dipendenza!!

Cupcake e Boo

Come detto in precedenza questo post nasce da una collaborazione, ma circa la metà dei prodotti è stata pagata di tasca nostra. Il giudizio dato sul servizio e sui prodotti è al 100% sincero. Ed è vero, ci siamo fatte prendere la mano con gli acquisti! :)

SI E NO DEL MESE #32: NOVEMBRE ’14

Ciao ragazze! Anche Novembre è terminato, e come di consueto vi proponiamo i nostri Si e No! Aspettiamo di sentire i vostri!

BISU

i giorni dell'eternità

SI

I giorni dell’eternità di Ken Follett

Ennesima dimostrazione di quanto questo scrittore sappia tirare fuori dalla sua penna dei capolavori. Come altri suoi romanzi l’ho trovato avvincente e ben scritto; è uno di quei libri in cui quando lo finisci sperimenti la nostalgia dei personaggi e la frustrazione di non poter continuare a vedere cosa accadrà loro in futuro!

10805794_10204166716921989_1954995485765273313_n

NO

Organizzatore da borsetta (di qualunque marca sia!)

Quando ho comprato questo oggetto pensavo di avere trovato la soluzione a tutti i miei problemi di caos: mi sbagliavo! Delusione totale soprattutto perché mi sono resa conto che questo organizzatore era solamente uno spazio in più (piccolo, oltretutto) dove dover incastrare le cose. Mille tasche, mille spazi, mille collocazioni in più da ricordare.
Molto meglio contare sulle mie capacità tattili di riconoscere alla cieca quello che è sparso nella mia enorme borsa :D

BOO

duebaci-lipliner-lipstick-conspiracySI

Matita DueBaci Conspirancy di Neve Cosmetics

Ultimamente sono in fissa con i colori scuri, ma scuri scuri scuri!

Quando ho visto queste nuove matite Neve mi sono incuriosita molto perchè sono una grande fan dei pastelli per labbra. Effettivamente non sono rimasta delusa: il colore è splendido, opaco come piace a me, la durata e la tenuta sono ottime. Mi piace molto anche l’abbinamento matita/rossetto, e i due prodotti si possono utilizzare sia da soli che insieme.

Anche stavolta Neve non mi ha delusa!

(PS. Mi accodo a Miss Piggy nel promuovere Hunger Games… L’ho amato! ♥ )

INTERS

NO

Interstellar

Riconosco la mia totale ignoranza in termini di cinema di alto livello, che le scenografie e le musiche del film siano splendide, che il messaggio ricavato dalla storia sia effettivamente interessante e profondo, però proprio non ce la faccio: questo film è più pesante di Giuliano Ferrara dopo il pranzo di Natale. Lo boccio perchè proprio non è il mio genere e perchè arrivarci in fondo è stata un’agonia!

CUPCAKE

Argo-teaser-1

SI

 Argo

Il film, ispirato ad una storia vera, è ambientato alla fine degli anni 70 nel pieno della rivoluzione iraniana: sei americani devono cercare di scappare dal paese e per farlo saranno aiutati da un agente della CIA (nello specifico Ben Affleck). Coinvolgente, mai noioso, talmente reale da farti provare l’ansia della fuga…. Devo dire che ho iniziato a guardarlo per noia, ma mi ha davvero colpita!

31tYpl9yPYLNO

 Andoer 4GB Lettore MP3 impermeabile

Amo nuotare, ma spesso mi capita di rilassarmi poco e “pensare troppo”! Il lettore mp3 impermeabile sembrava la soluzione ai miei problemi… Peccato che questo, comprato su Amazon, si sia dimostrato un vero fallimento! Fortunatamente mi hanno rimborsata, quindi proverò ad acquistarne uno di un’altra marca… Avete consigli??

MISS PIGGY

image

SI

“Hunger Games: il canto della rivolta” Parte 1

Premetto che sono una fan sfegatata di questa trilogia di romanzi!! Dopo avere visto il primo film ho deciso di leggere tutti i libri diventando una “Hunger Games addict”!
Anche questo film (come quelli precedenti) mi è piaciuto molto, perché è molto fedele al libro! Il cast di attori è davvero spettacolare (Julianne Moore, Philip Seymour, Stanley Tucci, la bellissima Jennifer Lawrence) le musiche emozionanti e la storia davvero coinvolgente!
Se avete visto gli altri film vi consiglio di guardare anche l’ultimo capitolo della saga: sono sicura che non vi deluderà

NO

 Questo mese niente no… :D

MORGANA

Collistar-Occhi-Mascara_Shock

SI

Mascara Shock Collistar

Il mio si di novembre è già arcifamoso, ma per me è stata una scoperta. Nonostante questo mascara abbia avuto tantissime recensioni ottime, non mi decidevo mai a provarlo complice il prezzo non è proprio bassissimo. Grazie a Miss Piggy ne ho potuta provare una mini taglia e mi sono innamorata: volumizza benissimo le ciglia, le allunga molto e le incurva anche. Cosa si può volere di più?! Sicuramente comprerò anche la full size, sono soldi ben spesi!


NO

 E’ con grande soddisfazione che vi annuncio che questo mese non devo bocciare nessun prodotto ;)

VEDOCHIARO

Screenshot 2014-11-25 14.49.02

SI

Skin Breath, lozione tonica

Questo prodotto mi è piaciuto perché dopo l’applicazione lascia la pelle morbida e idratata. Non aggredisce come altri che ho usato fino ad oggi. La profumazione è neutra e se usato quotidianamente ha la funzione di ristabilire l ‘equilibrio idro-lipidico della pelle del viso.
All’inizio mi sono spaventata per il colore ma dopo l’utilizzo ho avuto risposte positive. Inoltre è ricco di estratto di lino alpino e acque distillate di melissa e tiglio. Fantastico!
Il costo è abbordabile.

Smooth-Milk_ITA
NO

Crema Nivea Vellutante Corpo

Repulsione più totale verso i prodotti della Nivea, dopo che ho scoperto che contengono derivati del petrolio che causano la formazione di punti neri. Innanzi tutto non mantiene l’idratazione, tant’è vero che sento il bisogno di stendere di nuovo la crema dopo poche ore dall’applicazione.
La profumazione non mi piace per niente e anche se è economica e di facile reperibilità… beh io me ne guardo bene da comprare ancora queste creme!!

GREEN TEA

smetto-quando-voglio-recensione-anteprimaSI

Smetto Quando Voglio

Questo mese vi voglio consigliare questa commedia italiana davvero divertente, che come idea di fondo ricorda Breaking Bad, ma che si sviluppa in maniera completamente “italiana”. Licenziato dal suo lavoro di ricercatore universitario, il protagonista mette a punto una nuova sostanza non ancora illegale, che vende insieme alla sua banda formata da altri accademici che non hanno avuto fortuna dopo gli studi. Naturalmente le cose vanno puntualmente per il verso sbagliato! Ho trovato il film brillante e divertente, che racconta in modo leggero una realtà: è mai possibile che con tutte le menti brillantissime che abbiamo, non ci siano i fondi sufficienti per garantire un futuro a chi sceglie di studiare e ricercare? Ve lo consiglio!!

whoosh
NO

Lush – Whoosh

Credo proprio di  aver sbagliato periodo per utilizzare questo bagnoschiuma gelatinoso…lo avevo nascosto talmente bene che anche se lo avevo preso lo scorso inverno l’ho ritrovato solo questo mese! Non so, sarà che con l’arrivo del freddo la mia pigrizia torna ad essere più aggressiva che mai, ma questa gelatina da doccia (dal profumo paradisiaco di agrumi) è troppo scomoda! Ne prendo un pezzetto, ma non si scioglie immediatamente e mi scivola in continuazione! Usato d’estate dopo esser stato i frigo sarà sicuramente meglio…ma per ora per me è no!

Tutti i prodotti citati su Insane Bazar sono stati acquistati personalmente da noi o ricevuti in regalo da amici e parenti. In caso contrario, i prodotti ricevuti gratuitamente dalle aziende, attraverso collaborazioni, saranno chiaramente ed esplicitamente segnalati come omaggi.

10 BEAUTY FIND OF 2014 SO FAR – LE 10 SCOPERTE BEAUTY DEL 2014

Ho deciso di stilare anche io quest’elenco dopo aver letto il post di Elena di Vanity Nerd. Cito testualmente:

Qualche tempo fa a Takiko di Soffice Lavanda è venuto in mente di coinvolgere me e altre illuminate blogger (vi linko i loro post qui: Drama&Makeup, Shopping & Reviews, Soffice Lavanda e Strawberry Makeup Bag) per scrivere la nostra versione di questo post di Vivianna, dal poco criptico titolo “10 Really Cool Things I’ve Discovered This Year” (per i miei vetusti genitori in linea traduco: Dieci cose davvero fighe che ho scoperto quest’anno).

Quindi ecco le mie dieci scoperte del 2014!

IMGP3017

Lady Million – Paco Rabanne

Dopo anni in cui gli odori dolci mi facevano rabbrividire, il mio naso è stato colto da un disturbo bipolare e ha iniziato a tollerare anche profumazioni che prima odiavo: questo profumo ne è la prova! Mi piace perchè è persistente ma non mi resta “nel naso” quando lo indosso. Non chiedetemi però di descrivere le fragranze, perchè sono brava a farlo tanto quanto Sgarbi a mantenere la calma :) (Capra!)

Eau Fraiche – Dior

“Galeotto fu il profumo”: se sono passata a profumazioni dolci è stata colpa di Miss Piggy che mi ha fatto sentire questo profumo di Dior. Ovviamente, nel momento in cui me ne sono innamorata, questa fragranza è stata messa fuori produzione, quindi lo sto conservando come il mio Tessssssssoro…

Heroine + RubyWoo – MAC

Macchevvelodicoaffffare: questi rossetti sono LA PERFEZIONE. Adoro il finish, i colori, la durata, leggermente meno la stesura un po’ difficoltosa – machissene, se poi sono favolosi sulle labbra! -, insomma AMO questi due rossetti. Da quando li ho acquistati sono a pari merito sul podio della mia classifica di rossetti! Continua a leggere

RICETTA: CROSTATA DI FRUTTA CON CREMA DI MASCARPONE

Ciao ragazze!

Avete voglia di preparare una torta che vi darà una forte dipendenza? Una di quelle torte che quando avrete finito la prima fetta provocherà in voi la reazione di immaginare già a quando poter mangiare la prossima? Beh, la crostata che vi propongo oggi è una di queste! La ricetta iniziale l’ho presa da qui, sotto troverete la mia versione con qualche piccola modifica.

È anche piuttosto semplice da preparare per cui…mettiamoci all’opera!!IMG_0320 Continua a leggere

INSANE BAZAR CONSIGLIA TRE… TESTIERE LETTO DIY

Ciao ragazze! Quando è stata ora di arredare la mia camera sono rimasta spaventata dal costo esorbitante dei letti! Non potendo permettermi quello che desideravo (sob sob) ho deciso di optare per l’acquisto di una semplice rete per poi sbizzarrirmi con un po’ di salutare (soprattutto per il portafoglio) DIY.  Ho spulciato e ri-spulciato Pinterest  trovando tre soluzioni pratiche e semplici da fare ma allo stesso tempo molto particolari.

TESTIERA LETTO IN CARTA…GEOGRAFICA!

Avere una cartina sul letto mi sembra di ottimo auspicio per chi ama esplorare il Mondo e diciamo che se le condizioni ci tengono a casa per lo meno possiamo  viaggiare coi sogni! Che ne dite?!

foto1

foto2 Continua a leggere

INSANE BAZAR GOES TO HOLLYWOOD: 5 FILM DI JIM CARREY

Ciao a tutti! Oggi vi parlo di cinque film di uno dei miei attori preferiti: Jim Carrey.

La sua incredibile capacità di trasformarsi è un dono raro, per questo credo che questo attore sia davvero unico nel suo genere. Sono convinta che molti dei film che ha interpretato non avrebbero avuto la stessa intensità se interpretati da qualcun altro!

Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi

lemonysnickets

Qui parliamo di uno dei miei film preferiti in assoluto, di cui vi ho sicuramente già parlato. La storia degli orfani Baudelaire, che si ritrovano con questo improbabile e crudele tutore interpretato da Jim Carrey, mi è piaciuta dalla prima scena del film, che trovo geniale sotto ogni aspetto: le scenografie, la musica, i costumi e soprattutto la scelta del cast. Magnifica anche l’interpretazione di Meryl Streep: ma c’era per caso bisogno di dirvelo??? ;) Continua a leggere

REVIEW: PRIMISSIME IMPRESSIONI SULLA MIA NUOVA BASE VISO INVERNALE, LE FOND DE TEINT AVRIL E UNDER EYE CONCEALER NABLA

Ciao ragazze, come state?

Oggi vi voglio parlare della mia nuova routine per quanto riguarda la base viso.

principale

Sono una fedelissima del fondo minerale di Neve Cosmetics, lo uso da tantissimi anni sia in estate che in inverno senza nessun tipo di problema ma avevo voglia di cambiare, volevo un fondo da spalmare, che è sicuramente più adatto per l’inverno. La mia idea iniziale era di provare il fondo di Bare Minerals ma il prezzo (circa 30 €) è decisamente proibitivo, quindi mi ero orientata sulla bb cream di So’ Bio (trovate la recensione di GreenTea qui!), ma una volta al negozio ho notato quello che già temevo, ovvero che la colorazione più scura  era comunque troppo chiara per me. Così tra i diversi fondi che avevano ho notato quello di Avril… aveva tutte le carte in regola per piacermi: texture cremosa ma molto leggera, nessuna profumazione particolare e il colore era giusto, quindi è finito diritto dritto in cassa.

Per completare la base avevo bisogno anche di un correttore, e si, questa volta dico avevo bisogno perché avevo realmente terminato tutti i correttori *-*…si grida al miracolo! Su consiglio di Green Tea mi sono subito orientata su quello di  Nabla.
Continua a leggere