INSANE BAZAR GOES TO HOLLYWOOD #2: 5 COMMEDIE FRANCESI CHE VALE LA PENA VEDERE

Ciao ragazze, oggi nella rubrica Insane Bazar goes to Hollywood vi propongo cinque commedie francesi. Recentemente ho scoperto di amare molto questo genere perché le trovo delicate, ironiche e capaci di fare sorridere senza grandi volgarità. Ne ho selezionate alcune, sicuramente ne esistono anche di altre e migliori ma spero proprio che queste mie proposte vi ispirino. Buona visione!!

1

Primi amori, primi vizi, primi baci

Film del 2006 che narra le vicende di un gruppo di educatori  che accompagnano in colonia un una bella squadra di bambini e adolescenti. Gli animatori sono uno più personaggio dell’altro ed è divertente vedere come interagiscono con i ragazzi. In particolare in questo film ho apprezzato Omar Sy (l’attore di “Quasi Amici”) e il finale, decisamente simpatico e poco scontato.

2

La cena dei cretini

Questo film dovete ASSOLUTAMENTE vederlo. La vicenda si origina in una cena, organizzata da un gruppo di amici della borghesia snob di Parigi, che ogni mercoledì sera invitano a cena i più grandi  cretini che sono riusciti a trovare. In questa ricerca del perfetto idiota il protagonista incappa in Francois Pignon, appassionato di sculture con gli stuzzicadenti, che rivoluzionerà la sua vita in una serie di eventi a catena decisamente esilaranti e con una morale finale molto bella.

Layout 1

Il mio migliore incubo

Ho visto questo film al cinema nel 2011, quasi per caso, in una di quelle occasioni in cui capiti in una multisala e l’unico film che si adatta al tuo orario è proprio quello che non avresti mai pensato di vedere. Invece mi sono veramente goduta il tempo della visione! La classica storia dell’incontro tra la donna chic e snob dell’alta borghesia e lo strampalato muratore alcolizzato da’ vita ad una serie di situazioni improbabili che riusciranno a strapparvi un sorriso.

4

Una top model nel mio letto

Questo film è dello stesso regista de “La cena dei cretini” e rappresenta un bell’esempio di una commedia degli equivoci, leggera, delicata e con alcune situazioni veramente comiche. La vicenda narra di un ricco imprenditore che viene sorpreso dai paparazzi in compagnia dell’amante, una delle modelle più famose del momento. La casualità vuole che nella foto venga immortalato anche Francois Pignon (eh già, è lo stesso nome del protagonista della cena dei cretini) il quale verrà pagato dall’imprenditore per fingersi compagno della modella e salvare le apparenza davanti alla moglie. Dalla convivenza di Pignon con la modella inizieranno una serie lunghissima di equivoci esilaranti!

5

Il favoloso mondo di Amelie

Questo film è un grande classico e probabilmente vi sarà già capitato di vederlo. Non è il genere di film in grado di strappare grasse risate ma vedrete che saprà farvi sorridere e soprattutto emozionare grazie alla splendida colonna sonora.

 

 

About these ads

One thought on “INSANE BAZAR GOES TO HOLLYWOOD #2: 5 COMMEDIE FRANCESI CHE VALE LA PENA VEDERE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...