REVIEW #14: EYELINER COLORATI

Ciao a tutte!
Poco tempo fa una ragazza ci ha chiesto qualche indicazione sugli eyeliner colorati, così ho deciso di fare un post sulle varianti di questo prodotto.

EYELINER LIQUIDO – APPLICATORE A PENNELLO

E’ il classico eyeliner: la consistenza liquida e il pennellino permettono di applicare il prodotto in maniera precisa e veloce. Necessita di un po’ di tempo per prendere la mano con l’applicazione, ma una volta imparato ad usarlo è quello, a mio parere, che fa l’effetto più bello di tutti!

La durata di questo tipo di prodotto è estremamente elevata: solitamente dura dalla mattina alla sera senza il minimo cedimento! Anche la rimozione non è semplicissima, proprio a causa della resistenza elevata. Io preferisco usare uno struccante waterproof che elimina bene tutti i residui.

EYELINER LIQUIDO – APPLICATORE IN FELTRO

Questo tipo di eyeliner è in tutto e per tutto equivalente al precedente, tranne che per l’applicatore: si tratta di una punta in feltro che permette una elevata precisione.
A mio parere è più semplice da usare e lo trovo adatto alle principianti, perchè evita l’effetto del “pennellino piegato” che può comparire con il primo tipo. 


La durata è la stessa dell’eyeliner con pennellino: estrema!

 

MATITA OCCHI WATERPROOF

Questo tipo di matita/eyeliner è il passaggio perfetto tra la normale matita occhi e il vero e proprio eyeliner: permette di avere una durata superiore alla matita classica ma non dà la definizione precisa dell’eyeliner liquido.

La durata è buona: rimane fissa sull’occhio diverse ore, senza grandi sbavature, ma non resiste tutta la giornata.
Se si vuole allungare la tenuta si può fissare con un leggero velo di cipria.

Personalmente trovo questo genere di eyeliner perfetto per definire l’attaccatura delle ciglia superiori quando uso l’ombretto: non essendo troppo definita si fonde bene con il prodotto sottostante, dando un passaggio graduale tra le diverse consistenze.



EYELINER “DA MATITONE”(SOSTITUTO DELL’EYELINER IN GEL)

Amo molto i matitoni ombretto perchè permettono diverse applicazioni: una di queste è la riga precisa.
Per effettuare questo trucco basta prelevare il colore dalla punta del matitone con un pennellino angolato e procedere all’applicazione sull’occhio.

In questo caso si possono creare linee precise e definite.

 

La durata di questi matitoni solitamente è abbastanza elevata: resistono diverse ore. Anche in questo caso è possibile fissare il prodotto con un velo di cipria per aumentarne la durata e per evitare sbavature.

EYELINER DA PIGMENTO

I pigmenti sono prodotti molto versatili: possono essere utilizzati in svariati modi e uno di questi è l’eyeliner.

Per creare il proprio eyeliner liquido basta mescolare un po’ di prodotto con della semplice acqua, dell’acqua termale, delle gocce oculari, ecc.
Una volta mescolata bene la polvere con il liquido basta prelevarla con un pennellino angolato e procedere con l’applicazione: vi consiglio di stendere il prodotto prima sul dorso della mano, in modo da valutare se la consistenza va bene o è troppo liquida.

La durata è quella di un normale ombretto bagnato: qualche ora.

Un difetto dei pigmenti è che tendono a disperdersi sul viso, quindi attenzione quando li applicate, anche bagnati!
Nota positiva è che in questo modo si possono creare moltissimi eyeliner colorati, tanti quanti sono i pigmenti che possediamo!

EYELINER DA OMBRETTO

Assolutamente analogo al precedente, questo tipo di eyeliner permette di sfruttare al massimo tutti i nostri ombretti, rispolverando magari anche quelli che non ci piacciono molto da usare sfumati!

Per creare l’eyeliner bagno il pennellino angolato con acqua (normale, termale, per lenti a contatto…) e prelevo una po’ di ombretto dalla cialda quindi procedo con l’applicazione.

Per quanto mi riguarda preferisco non inumidire troppo il prodotto per evitare che diventi eccessivamente liquido o slavato.

Anche in questo caso la durata è quella di un ombretto bagnato: qualche ora.
Una volta finita l’applicazione vi consiglio di togliere dalla cialda il prodotto umido, per evitare che s’indurisca o si degradi più velocemente del previsto.

Il pennello usato per stendere gli eyeliner è il gel eyeliner brush di essence.

Spero che questo post vi sia utile… Buon trucco!

Boo

Ps. grazie alla mia piccola cavia che mi ha fatto da modella!

Annunci

20 pensieri su “REVIEW #14: EYELINER COLORATI

  1. post davvero interessante 😀 complimenti anche per le foto davvero ben fatte! ho l'eyeliner di Kiko ma l'ho usato pochissimo perchè non mi trovo bene con l'applicatore e perchè non ho manualità :p preferisco gli eyeliner in gel…struccarlo è stato un incubo (quando lo comprai secoli fa ignoravo l'esistenza del bifasico!)

  2. Grazie! 🙂

    Io con quello di Kiko mi trovo bene, ma l'eyeliner con pennellino migliore che abbia usat è quello di Frais Monde, una linea erboristica (però ce l'ho solo nero!)…
    Secondo me ti potresti trovare bene con quelli in feltro… Sono davvero comodi!

    Boo

  3. Effettivamente l'ultimo è molto d'effetto!

    Anche io non ero molto brava, ma con un po' di esercizio sono migliorata ed è diventato il mio trucco must… Lo uso spessissimo!

    Boo

  4. Bravissima! Mi piace molto la matita marrone waterproof! Io purtroppo sono alle prime armi con la riga di eyeliner in generale e quindi in ogni caso sono imbranata un pò con tutti i metodi! Continuerò a provare!

  5. Oddio! Lo vedo solo adesso.. Grazie mille! Sono tipo bellissimi! Ho preso da poco dei pigmenti bellissimi della Neve Makeup e proverò subito! Mi ispira un sacco anche il secondo anche xchè mi sembra il più preciso!;)

  6. Prego! Grazie a te di essere passata! Con i pigmenti c'è da divertirsi a creare eyeliner… Si è vero, il secondo metodo è forse il più preciso di tutti… Kiko ha appena fatto uscire la buova collezione con i pennellini in feltro!

    Boo

  7. Bel post!
    Mi fa venire voglia di usare un po' di più con i colori.
    Come eyeliner uso invece solo quello nero della essence fatto a penna con punta in feltro (penso). Ma mi piace molto il primo verde.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...