RICETTA #39: BOMBA DI RISO

Ciao ragazze! Oggi vi propongo una ricetta molto appetitosa e soprattutto adatta ai sontuosi pranzi domenicali: la bomba di riso.

Girovagando un po’ su internet ho trovato un contest di cucina molto interessante, proposto dal blog Dolci Armonie che invitava i partecipanti a proporre delle ricette adatte ad un pranzo domenicale.

http://dolciarmonie.blogspot.it/2013/01/un-nuovo-contest-per-dolci-armonie.html
http://dolciarmonie.blogspot.it/2013/01/un-nuovo-contest-per-dolci-armonie.html

Ho ripensato perciò ai miei pranzi con tutta la famiglia, in cui mia nonna, cuoca provetta, proponeva piatti importanti e dall’aspetto invitante e mi è venuta una voglia matta di presentarvi questa ricetta che, secondo me, si adatta a meraviglia al contest in quanto è:

  • ipercalorica (se non ci si toglie qualche sfizio che domenica è!?!)
  • molto scenografica (la tavola domenicale è fatta per accogliere piatti dalla grande presentazione)
  • richiede una lunga lavorazione (credo che i piatti domenicali debbano molto della loro bontà alle preparazioni lunghe e curate)

E ora vi lascio agli ingredienti e alla preparazione!

FOTO 1

Ingredienti per il ragù

40 gr di burro
4 cucchiai d’olio
1 cipolla grande
1 carota grande
1 spicchio d’aglio
10 foglie di basilico
250 gr macinato di suino
250 gr macinato di bovino
200 gr di salsiccia
1 lt di passata di pomodoro
½ tazza di latte
Brodo di carne q.b.
Sale e pepe q.b.

Per la bomba di riso

500 gr di riso
200 ml di panna da cucina
100 gr di Parmigiano Reggiano
200 gr di Edamer
300 gr di prosciutto cotto

Procedimento

Ho iniziato preparando il ragù e per farlo ho sminuzzato finemente la carota e la cipolla.
In una casseruola bassa e larga ho fatto scaldare l’olio extravergine d’oliva e il burro e vi ho poi versato la cipolla, le carote tritate e lo spicchio d’aglio.
Ho lasciato rosolare il tutto e quando la cipolla ha iniziato ad imbiondire ho aggiunto la carne.
Dopo aver lasciato cuocere per cinque minuti la carne ho aggiunto la passata di pomodoro e ho tolto l’aglio.
Ho salato e pepato a dovere e ho lasciato cuocere il tutto per circa 4 ore mescolando di tanto in tanto.
Al bisogno ho aggiunto del brodo di carne per evitare che si addensasse troppo e continuato a mescolare.
Dopo circa tre ore di cottura ho tritato finemente il basilico e l’ho aggiunto al ragù insieme alla mezza tazza di latte.
A parte in una pentola ho portato a bollore l’acqua, l’ho salata e vi ho lessato il riso. Dopo averlo scolato l’ho condito con la panna da cucina e il Parmigiano Reggiano.

Ho poi preso uno stampo da ciambella e l’ho foderato interamente con il prosciutto cotto, successivamente ho poi coperto il prosciutto cotto con il formaggio a fette (io avevo in casa dell’Edamer e ho utilizzato quello ma va benissimo anche la fontina o l’Emmental).

FOTO 2

Ho poi versato il riso condito nello stampo da ciambella foderato in precedenza e ho rivoltato i bordi del prosciutto cotto che sporgevano dallo stampo.

FOTO 3

Nel forno preriscaldato a 180° ho poi cotto la  bomba di riso a bagnomaria per 20’.

Dopo averla tolta dal forno con un coltello ho leggermente distanziato i bordi dallo stampo e l’ho capovolto sul piatto da portata andando a riempire il foro della ciambella con il ragù.

Il piatto deve essere servito tagliando le fette come fosse una vera ciambella dolce innaffiando le fette con il ragù.

FOTO 4

Vi ho fatto venire un po’ di appetito?!

Alla prossima!

Bisu

Annunci

24 pensieri su “RICETTA #39: BOMBA DI RISO

  1. O.O oddio, leggere questa ricetta di lunedì mattina non è cosa buona e giusta!
    Tranne che per il cotto, che non amo particolarmente, il resto sembra davvero fantastico! Complimenti…
    Anche in casa mia il pranzo domenicale è più corposo e accurato e devo dire che è una “tradizione” che non mi dispiace affatto…

  2. Uuhhh cara che ricetta meravigliosa .Grazie di aver scelto il mio contest come start d’ inizio. Bravissima la inserisco subito e se ti va ti aspetto per le altre sezioni.Baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...