INSANE BAZAR CONSIGLIA TRE #47… PETTINATURE PER CAPELLI CORTI PER SITUAZIONI DIFFERENTI

Ciao ragazze, oggi vi propongo tre pettinature sbrigative per i capelli corti per 3 occasioni importanti, alle quali non puoi rispondere con un “no” all’invito  cena di lavoro, pizzata con gli amici e cerimonia.

I tagli corti sono sempre i più gettonati perché facili da gestire e pratici da lavare, ma soprattutto perché non necessitano di un asciugatura lunga. Vuoi mettere che bella soddisfazione pettinarli in due minuti??

CERIMONIA

sposa

In queste occasioni non si sa mai come pettinarli: vorresti qualche cosa di diverso, ma non vuoi  esagerare per non attirare troppo l’attenzione visto che non sei tu la festeggiata.

E’ carino e simpatico giocare con pettini o con spille, raccogliendo da un lato i capelli. Mi ricorda tanto mia mamma che fin da piccola  non voleva legarli con l’elastico e usava un  pettine piccolo con degli strass applicati, raccogliendo con l’effetto onda i capelli da un lato. E’ un pettine a denti stretti e lisci che regge i capelli senza cadere a terra.

Una volta tolto il pettinino il capello non è rovinato. Meraviglioso.

CENA DI LAVORO

CENA DI LAVORO

Si sa, al lavoro si tende a “tralasciare” il capello cadendo così nella trappola dell’ “oddio non ho tempo, fa lo stesso”.

Ci sono, però, dei  piccoli accorgimenti che possono renderti diversa senza sembrare “la pazza di turno”!

Il mio consiglio? Spruzzare un po’ di lacca direttamente sul capello e aggiungere un piccolo nastrino nero con un fiocco applicato sopra; posizionarlo poi dietro le orecchie portando i capelli che cadono sulla fronte indietro: in questo modo avrete un look diverso dal solito.

PIZZATA CON GLI AMICI

cAPELLI X BLOG

Il cortissimo va portato spettinato! Grazie al gel che lo rende più duraturo, trasformerai il tuo solito look! Le serate con gli amici ti rendono più frizzante e pazza: ti stimolano la fantasia portandoti alla realizzazione di pettinature sempre nuove. Quindi perché non osare di più e non lasciarsi trasportare dall’enfasi?

Applicare un tocco di gel e, con la mano, creare l’effetto onda del ciuffo prendendo pochi capelli alla volta (attenzione a non esagerare) come nella foto, risaltandone così l’effetto spettinato che non deve essere perfetto, ma tutt’altro!  Ai lati i capelli devono essere portati lungo il viso, perché si deve notare la differenza e anche qui basta un tocco di gel o uno spruzzo di lacca.

Allora, donne siete pronte? Buona pettinata!

Vedochiaro

Annunci

11 pensieri su “INSANE BAZAR CONSIGLIA TRE #47… PETTINATURE PER CAPELLI CORTI PER SITUAZIONI DIFFERENTI

  1. Mi piace moltissimo la prima pettinatura, non avevo mai calcolato l’idea di utilizzare piccoli pettinini decorati, troppo chic! 😉

  2. Adoro lo spettinato! Solo che a me cadrebbero giù come spaghetti 🙂
    Bellissime tutte!
    Bacioniii e buon week end!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...