RICETTA #58: PANZEROTTI AL FORNO CON TONNO E MOZZARELLA

Ciao ragazze, oggi vi posto una ricetta che si può facilmente preparare con dei semplici ingredienti che solitamente si tengono in casa.  Quando  ho preparato questi panzerotti ho utilizzato per l’impasto la stessa ricetta che uso quando faccio la pizza fatta in casa e per la farcitura ho usato gli avanzi che ho trovato in dispensa ; ovviamente rispetto al ripieno ci si può sbizzarrire a piacimento!!

Li ho poi cotti al forno perché non amo friggere (odio avere la casa che sa di fritto per giorni!!)

Spero proprio che vi piaccia e… Buon appetito!

FOTO 1

Ingredienti per 2 persone

180 gr di farina manitoba
90 gr di acqua
2 cucchiai di olio d’oliva
½ bustina di lievito di birra in polvere
Un pizzico di zucchero
Sale
Una mozzarella
Passata di pomodoro (circa quattro cucchiai)
½ scatoletta di tonno

Procedimento

Ho iniziato mescolando in una ciotola capiente la farina col sale, ho poi aggiunto il lievito e il pizzico di zucchero e successivamente l’acqua e l’olio. Ho continuato ad impastare fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo.

Ho poi messo l’impasto in una ciotola, l’ho coperta con uno strofinaccio da cucina e l’ho lasciata lievitare.

Dopo circa due ore ho acceso il forno a 220° e ho diviso l’impasto in due palline di uguale dimensione; con il mattarello le ho lavorate ottenendo due dischi del diametro di circa 15-20 cm. (Io ho preferito fare due panzerotti abbastanza grandi ma con queste quantità di ingredienti potete anche realizzare quattro panzerotti più piccoli di dimensione).

Ho farcito un lato dei panzerotti con la mozzarella, la passata di pomodoro ,il tonno e un pizzico di sale e successivamente ho ripiegato il lato che era rimasto senza condimento per fare combaciare i lati e ottenere una mezzaluna ben sigillata.

I bordi combacianti li ho schiacciati con una forchetta in modo da ricreare una sorta di disegno sul bordo ed essere sicura che non si aprissero in cottura. Con le mani ho poi unto  in superfice i due panzerotti con un po’ d’olio e li ho posizionati su una teglia da forno che avevo precedentemente ricoperto con carta da forno.

Ho infornato i panzerotti e li ho lasciati cuocere per circa 12 minuti.

FOTO 2

Difficoltà

Al momento non ho proprio tempo per dedicarmi a ricette complesse per cui anche questa è molto semplice da realizzare.

Alla prossima!

Bisu

Annunci

11 pensieri su “RICETTA #58: PANZEROTTI AL FORNO CON TONNO E MOZZARELLA

  1. Sembrano buonissimi *_______________________* ottima idea!! secondo te invece se si utilizza per esempio una base già pronta per le torte salate vengono di consistenza più simile ai croissant? scusa per la domanda un po’ off topic, ma è un po’ che penso ad un utilizzo alternativo della pasta sfoglia e la tua ricetta anche se diversa mi ha ispirata! 🙂

    1. Se utilizzi la pasta sfoglia, in cottura questa acquisirà la tipica consistenza friabile e sfogliata quindi il risultato sarà simile a dei salatini che qui nel reggiano chiamiamo chizze…ma secondo me sarà ottimo lo stesso!
      L’unica cosa è che utilizzando la pasta sfoglia non abbonderei con il condimento perchè la pasta sfoglia ha meno capacità di assorbenza rispetto alla pasta della pizza e c’è il rischio che i panzerotti ti si sfaldino in cottura.
      Fammi sapere poi se hai provato questa tua nuova idea!!
      Buona serata!
      Bisu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...