INSANE BAZAR CONSIGLIA TRE #74… FILM FRANCESI DA VEDERE ASSOLUTAMENTE!

Ciao ragazze! Oggi per la rubrica “Insane bazar consiglia tre…” ho pensato di suggerirvi tre film francesi che mi sono piaciuti da morire!

Premetto che non sono una grandissima esperta di cinematografia (anche se sto cercando di arricchire il mio patrimonio culturale), però il cinema francese mi ha sempre affascinato, soprattutto le commedie che trovo davvero ironiche, originali, divertenti… in una parola: brillanti!

Ecco i tre film:

PAULETTE

Paulette

Vorrei iniziare con un film uscito nel 2012, “Paulette”  di Jérome Enrico.

La protagonista è un’anziana signora che vive in un quartiere molto povero e multietnico di Parigi. Con una pensione misera ed assolutamente insufficiente per vivere, Paulette si sente frustrata, arrabbiata con il mondo, soprattutto con gli immigrati, in particolare quelli di colore.

Una sera, però, osservando strani movimenti fuori dal suo palazzo, scopre un mondo nuovo e potenzialmente molto redditizio: lo spaccio di cannabis.

Inizia così l’avventura di “Nonna spinello” all’insegna della comicità e del divertimento, in una commedia politicamente scorretta che riflette sulle miserie della vita, sulla possibilità di riscatto morale dietro l’apparente superficie diseducativa.

Sarà proprio questa attività illegale, infatti, ad insegnarle ad essere più tollerante ed aperta verso il prossimo!

Ecco il trailer:

 TRAIN DE VIE

train de vie

Questo è un film del 1998, diretto da Radu Mihăileanu, nel quale viene raccontata  in modo del tutto originale ed ironico la terribile Shoah.

Credo che questo film sia un vero e proprio capolavoro cinematografico, paragonabile a La vita è bella di Benigni.

Entrambi i film, infatti, sono in grado di raccontare, attraverso la risata, gli orrori nazisti e le terrificanti persecuzioni che dovettero subire gli ebrei durante la seconda guerra mondiale.

Il regista sfrutta l’umorismo yiddish, in grado di mescolare dramma e comicità,  per descrivere una storia tanto assurda e folle quanto l’ideologia nazista.

Per sfuggire alle deportazioni tedesche, gli abitanti di uno shtetl (villaggio ebraico) dell’Europa orientale decidono di seguire l’idea del pazzo del paese, Shlomo: organizzare un finto treno di deportazione che accompagni tutti gli abitanti del villaggio in Palestina.

Il villaggio si organizza: alcuni abitanti dovranno fingeranno nazisti, altri i deportati.

Il viaggio inizia: ebrei ortodossi ed ebrei rivoluzionari che cercheranno di convivere insieme, incontri lungo il viaggio che metteranno a dura prova il gruppo, il desiderio profondo e comune di raggiungere la meta finale.. la libertà.

Sarà possibile? Oppure si rivelerà un triste sogno?

Ecco il link di una scena bellissima del film:

 QUASI AMICI

quasi amici

Ecco il terzo film francese che vi consiglio caldamente: Quasi amici del 2011, diretto da Olivier Nakache e Éric Toledano.

Forse lo avete già visto, perché ne hanno parlato moltissimo. Se non lo avete fatto, dovete assolutamente rimediare.

Il film è ispirato ad una storia vera, quella del tetraplegico Philippe Pozzo di Borgo e del suo badante di umilissime origini Abdel Sellou.

I protagonisti di questo film sono due uomini in apparenza molto diversi tra i loro: da un lato abbiamo il francese Philippe, un uomo bianco, paraplegico, molto ricco, colto e raffinato e dall’altro il senegalese Driss, nero, povero, di modi sboccati e rozzi.

Nonostante la distanza sociale, economica  e culturale, Philippe e Driss riescono ad intendersi e capirsi fin da subito; nessuna ipocrisia, nessun patetico buonismo caratterizza il loro rapporto di amicizia: è la risata, l’ironia, la schiettezza e la capacità di scherzare sulla disabilità la vera forza di questo rapporto.

Vi lascio il link del trailer:

Buon Weekend!

 Miss Piggy

Annunci

16 pensieri su “INSANE BAZAR CONSIGLIA TRE #74… FILM FRANCESI DA VEDERE ASSOLUTAMENTE!

  1. Adoro questi post che scrivete, perché capita spesso un pomeriggio in cui voglio vedere un film e non ho la minima idea di dove cominciare. Grazie ragazze!!!! 🙂
    Timeless Mode

  2. grazie a te! Quando ho scritto questo post ho pensato proprio la stessa cosa… quando vuoi vedere un bel film non sai mai cosa guardare! Questi sono bellissimi! te li stra consiglio ;))

    Miss Piggy

  3. Ti confesso che non sono una grande amante del cinema francese sai, però se ti sono piaciuti così tanto ne vale la pena, non li conoscevo infatti. Mi ha incuriosito il primo. Buona serata e weekend!:*

  4. I primi due non li ho visti, ma rimedierò…Ho imparato recentemente ad apprezzare il cinema francese! Quasi amici mi è rimasto nel cuore, veramente un piccolo capolavoro ma il mio preferitissimo è “Le fabuleux destin d’Amélie Poulain”! Molto carino anche Angela di Luc Besson, questi generi o li ami o li detesti! :=)

  5. Io di questi ho visto Train de vie e mi ha colpito tantissimo, è veramente un film fatto benissimo! Di quasi amici ho sentito parlare un sacco ma non l ho ancora visto, mi sa che dovrò rimediare 😉

    Miki

    1. Sia Paulette che Quasi amici sono due film davvero brillanti… molto diversi, ma geniali a loro modo!Te li stra consiglio!!
      Train de vie per me è un capolavoro!
      Guardali, ne vale davvero la pena ;))

      Miss Piggy

  6. Ciao Miss Piggy!
    Grazie per i suggerimenti, “Quasi amici” è splendido anche perchè tratta il tema della disabilità in modo inedito, senza ipocrisie e sciocchi tabù, proprio come dici tu. Gli altri due invece devo ancora vederli, rimedierò presto!
    In tema di film francesi ti consiglio “Le petit Nicolas”, è davvero carino e molto divertente!
    Ciao

  7. Paulette non l’ho ancora visto, ma è nella lista dei film da vedere perchè adoro i film francesi!!! Sono gli unici che ti fanno un sacco ridere senza cadere nel volgare.
    Ti consiglio altri titoli se non li hai già visti:
    Una topmodel nel mio letto
    La cena dei cretini
    Cena tra amici
    Chef
    La première étoile (questo è stupendo e parla di razzismo)
    Niente da dichiarare?
    Giù al nord (che è il film che hanno copiato per fare Benvenuti al Sud)
    Il mio migliore amico

    Questi li ho visti tutti e sono uno più bello dell’altro, spero ti piacciano!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...