FILM: DISCONNECT

Ciao ragazze, oggi vi descrivo questo film che ho visto poco tempo fa su Sky, che suscitò scalpore e curiosità fra i giovani.

Pensavo fosse una vera e propria “sciocchezza” per cui non sono andata al cinema, ma mi sbagliavo!

Il tema è molto attuale e affronta il problema del rapporto ossessivo-compulsivo fra i giovani, in particolare quello che si è instaurato con gli oggetti tecnologici (cellulari, tablet, pc ecc.): i ragazzi hanno ormai rinunciato ad una vita di relazione, vivendo molto spesso vite “virtuali”, incollati allo schermo del computer o del telefonino.

locandinapg1

Titolo Disconnect
Produzione Danny Boyle, Christian Colson
Regia Danny Boyle
Sceneggiatura Andrew Stern
Cast Jason Bateman, Hope Davis, Frank Grillo, Michael Nyqvist, Paula Patton, Andrea Riseborough, Alexander Skarsgård
Distribuzione Filmauro
Genere Drammatico, Thriller
Anno In Italia 9 gennaio 2014
Durata 115 minuti

Ora passiamo alla trama del film

Trama (http://trovacinema.repubblica.it/film/disconnect)

Un avvocato infaticabile vive incollato al cellulare tanto da non riuscire a trovare tempo da dedicare alla moglie e ai due figli adolescenti. Una coppia in crisi usa internet come via di fuga da un matrimonio ormai finito. Un ex-poliziotto vedovo si scontra ogni giorno con il figlio che pratica bullismo in rete ai danni di un compagno di classe. Una ambiziosa giornalista crede di potere fare carriera usando la storia di un ragazzino che si esibisce su siti per soli adulti. Sono sconosciuti, vicini di casa, colleghi, e le loro storie si incrociano in questo avvincente film che racconta la vita di persone comuni alla disperata ricerca di un contatto umano.

Recensione personale

Come già anticipato all’inizio, si è rivelato un film che affronta tematiche “serie”.

Sono stata colpita dalla storia del ragazzo che viene raggirato “virtualmente” con una serie di eventi davvero agghiacciati.

Il ruolo dei personaggi è ben strutturato: essi sono definiti in modo chiaro e preciso, perfettamente inseriti all’interno della storia.

A mio parere questo film ha le caratteristiche per catturare l’attenzione dello spettatore.

Lo consiglio ad un pubblico di età adulta; è un film che fa riflettere.

Da vedere in una serata di serenità ed armonia.

Vedochiaro

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...