RICETTA: CANESTRELLI

Ciao ragazze, oggi parliamo dei biscotti canestrelli, ovvero di quei biscotti che sono diventati per me irresistibili. Un po’ come la cioccolata!! Un pezzo tira l’altro!!

La loro origine è ligure ma sono in commercio e si trovano dappertutto. Piacciono molto anche al mio moroso e a mia nipote, e per la mia gioia ne devo fare tanti: la mia famiglia li sbaffa in un batter d’occhio!canestrelli 4

La loro forma è quella di un fiore col buco in mezzo, dove volendo si può aggiungere marmellata…Mi sono venuti in mente dopo che in un negozio ho visto delle formine simili: già pregustavo il loro sapore….gnammm! Quelle con il buco al centro le ho cercate in lungo ed in largo, ma non le trovavo…per fortuna un’amica le ha viste in un spaccio e me le ha regalate!

E quindi ecco la mia opera d’arte. Devo ammettere che la lavorazione è stata abbastanza lunga (30 minuti circa), perchè in quanto precisa cercavo di non sprecare impasto.

La ricetta che ho trovato su internet è semplicissima e contiene solo ingredienti base.canestrelli 2

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 150 gr di burro fuso
  • 1 bustina di vanilina
  • 100 gr di zucchero semolato
  • zucchero a velo  qb

Procedimento

In una terrina lavorate il burro morbido con zucchero, vanillina e il tuorlo dell’uovo.

Aggiungete pian piano la farina setacciata. Impastate per bene sin quando non avrete un composto omogeneo.

Lasciate riposare in frigo per mezz’ora l’impasto coperto da una pellicola.canestrelli

Stendete la pasta non troppo sottile (tra mezzo centimetro e 1 centimetro) e tagliatela con la tipica forma del Canestrello, ossia a fiore bucato.

Se non trovate l’apposita formina, non ovunque reperibile, fate un fiore e, in seguito, con una seconda formina, bucatelo all’interno! (o come ho fatto io, con la punta di un coltello create il foro al centro del biscotto).

Cuocete in forno caldo a 170° per 15 minuti circa: controllate spesso perchè il biscotto non dovrà dorarsi troppo in superficie ma rimanere bianco.

Una volta raffreddati, spolverateli con abbondante zucchero a velo.

Fidatevi, non potrete farne a meno!!

Vedochiaro

Advertisements

2 pensieri su “RICETTA: CANESTRELLI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...