FILM: INSIDE OUT

Meet the little voices inside your head

Titolo                  Inside Out

Titolo originale                  Inside Out

Produzione                  Stati Uniti d‘America

Regia                  Pete Docter

Sceneggiatura                  Pete Docter

Produzione                  Pixar Animation Studios, Walt Disney Pictures

Cast (voci)                  Mindy Kaling, Amy Poehler, Bill Hader, Phyllis Smith, Lewis Black

Musiche                  Michael Giacchino

Distribuzione                  Walt Disney Pictures

Genere                  Animazione, commedia

Anno                  2015

Durata                  94 minuti

TRAMA

Protagonista di Inside Out è la giovane Riley che, costretta a trasferirsi con la famiglia in una nuova città, deve fare i conti anche con le emozioni che convivono nel centro di controllo della sua mente e guidano la sua quotidianità, e che non sono d’accordo su come affrontare la vita in una nuova città, in una nuova casa e in una nuova scuola. Gioia è il motore del gruppo e mantiene tutti attivi e felici; cerca sempre di vedere il lato positivo delle cose. Paura è una sorta d’impiegato perennemente stressato: ha sempre paura di perdere il suo lavoro ma, poiché lui è il suo lavoro, questo non accadrà mai. Rabbia è arrabbiato: sa che i membri del gruppo hanno buone intenzioni e fanno del loro meglio ma, a differenza sua, non sanno come funzionano le cose. Quando è troppo esasperato, la sua testa prende fuoco. Disgusto è molto protettiva nei confronti di Riley; ha delle aspettative alte verso il prossimo ed è poco paziente. Tristezza è divertente, anche nel suo essere triste: è intelligente e sempre previdente ma rappresenta una vera e propria sfida per Gioia.

(Tratto da http://www.comingsoon.it/film/inside-out/50653/scheda/ )

Inside-Out-Cast

RECENSIONE

Dopo una lunga pausa estiva sono tornata con grande piacere al cinema: la stagione autunnale è iniziata con un film che entra nel cuore, entusiasmando grandi e piccini.

Agli occhi dei più piccoli sono presentati personaggi simpatici ed un po’ goffi, una sceneggiatura colorata e fantastica e con una storia di base semplice: un’adolescente costretta a trasferirsi con la sua famiglia in una città lontana.

Agli occhi dei grandi c’è molto di più: la complessità della mente umana, in particolare la parte legata alle emozioni, resa in maniera semplice e geniale.

Ci sono Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza che, scontrandosi e collaborando, si dimostrano di grande importanza nel creare le sfaccettature dell’animo umano. La “battaglia” più grande si gioca fra Gioia e Tristezza, ma alla fine riscopriamo in quest’ultima un aspetto nuovo e positivo in quanto mezzo di crescita e maturazione.

Un film che ha molto da insegnare.

Piccola parentesi: tanto mi è piaciuto il film, tanto poco mi è piaciuto il corto iniziale, troppo melenso e non all’altezza di altri corti Pixar!

Voto 8/10

Cupcake

Annunci

2 pensieri su “FILM: INSIDE OUT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...