REVIEW: CLARISONIC MIA 2

Ciao ragazze! Oggi vi parlo de celeberrimo Clarisonic Mia 2.

Inizierò inginocchiandomi davanti alle mie amiche e ai miei amici che me lo hanno regalato per il mio compleanno quest’estate… #truelove

IMGP3990

Facciamo una piccola premessa prima di parlarvi della mia esperienza con questo prodotto.

La mia pelle negli anni ha avuto un po’ di alti e bassi: durante l’adolescenza ero piena di brufoletti sotto pelle, soprattutto sulla fronte. A 18 anni ho preso la pillola per circa un anno e la cosa ha risolto il problema. Per i 3 anni successivi, in cui non prendevo niente, avevo ogni tanto qualche brufolo sporadico, ma niente di eccessivo. A 22 anni ho iniziato di nuovo la pillola, che ha reso la mia pelle liscia, con solo qualche punto nero qua e là ogni tanto (dovuto sicuramente alla mia pigrizia, che ogni tanto mi faceva saltare lo step dello struccaggio #shameonme).

Circa un anno fa, nonostante la pillola, ha iniziato a comparirmi nuovamente una miriade di brufoletti particolarmente fastidiosi sotto pelle, soprattutto sulla fronte, come vi dicevo in questo post. Una volta smessa la pillola, oltre ai brufoletti sulla fronte hanno iniziato a comparirmi anche imperfezioni più evidenti sul resto del viso, soprattutto su mento e guance.

Dopo questo racconto dell’orrore, necessario però a farmi capire la situazione, posso parlarvi della mia esperienza con il Clarisonic!

IMGP3991

Innanzitutto il prodotto viene venduto insieme al suo caricabatterie e al detergente della stessa marca nel formato 30 ml, oltre al contenitore da viaggio (effettivamente molto comodo da mettere in valigia!)

Esistono diverse testine, quella che viene venduta nella confezione è la Sensitive Brush, adatta a tutti i tipi di pelle. Tutte le testine costano 25€.

A destra la testina venduta con il Clrisonic, ovvero la Sensitive Brush Head, a sinistra in alto la testina Delicate e in basso la Normal
A destra la testina venduta con il Clarisonic, ovvero la Sensitive Brush Head, a sinistra in alto la testina Delicate e in basso la Normal

Avendo un caricabatterie magnetico, il Clarisonic è a tenuta d’acqua, quindi può essere utilizzato sotto la doccia o nella vasca.

Il Clarisonic Mia 2 ha due velocità, normale e lenta, e una luce che che permette di capire se è ora di caricarlo o se ha raggiunto il livello di carica totale.

Per la pulizia del viso non bisogna far altro che premere il pulsante di accensione: il Clarisonic inizierà immediatamente a vibrare e cambierà frequenza della vibrazione per avvisarvi di spostarvi da quella zona del viso. In totale la pulizia dura 60 secondi. Nell’immagine seguente la sequenza con cui andrebbe usato sulle varie parti:

Schermata 2015-08-19 alle 16.02.56

È importante non calcare sul viso ma appoggiare delicatamente la testina, altrimenti la pulizia non sarà efficace.

Vi chiederete “Ma quando inizierà a parlare davvero della sua esperienza??” e lo so, avete ragione! Quindi partiamo subito.

Ho ricevuto il Clarisonic il 7 luglio e, dopo averlo caricato per 24 ore come indicato nelle istruzioni, ho iniziato ad utilizzarlo subito 2 volte al giorno, mattina e sera, con il suo detergente.

Un paio di giorni dopo averlo ricevuto sono partita per il mare e, passati circa due giorni, ho notato che il mio viso era diventato ipersensibile e provavo bruciore con le creme solari. Ho deciso quindi di ridurre la frequenza di utilizzo solo alla sera, applicando sempre il suo detergente.

Dopo circa 3 giorni hanno iniziato ad uscire molte impurità, soprattutto su guance e mento, con un picco di sfogo sulla pelle di circa 5 giorni.

Passata una decina di giorni sono passata al mio detergente Esthere di cui vi ho parlato qui, e l’ipersensibilità della pelle è diminuita notevolmente.

A circa 20 giorni dall’inizio della mia esperienza ho notato che le impurità si sono attenuate, ma sono rimaste presenti, soprattutto sulle tempie e sui lati del mento. Una cosa che invece si è attenuata moltissimo da prima che iniziassi a usarlo è il prurito: da questo punto di vista, una volta cambiato il detergente, è stato fenomenale praticamente da subito.

Dopo circa un mese, forse a causa del ciclo mestruale completamente sballato e dell’effetto della pillola svanito del tutto, mi sono spuntati molti brufoli sulle guance e sul mento, dolorosi e particolarmente evidenti: in una decina di giorni si sono decisamente attenuati e l’effetto scrub del Clarisonic mi ha aiutata ad eliminare le croste che mi si erano formate #cheschifo

Ormai ho capito che la mia pelle è cambiata: non potendo più fare affidamento all’effetto magico della pillola, devo abituarmi al fatto di avere ogni tanto problemi dovuti soprattutto alle variazioni ormonali del ciclo.

Ho capito che prima di ogni ciclo mestruale mi spuntano sempre brufoli abbastanza evidenti e dolorosi sulle guance e sul mento, contro i quali il Clarisonic purtroppo può fare poco.

La grande utilità di questo strumento è che riesce veramente ad attenuare moltissimo il prurito che mi colpisce, soprattutto sulla fronte, in maniera abbastanza costante: ripulendo a fondo la pelle e eliminando le cellule morte ho la sensazione che il mio viso “respiri” meglio e quindi sia meno sensibile.  Allo stesso tempo, soprattutto nell’ultimo periodo, ho notato che mi sta aiutando ad eliminare i brufoletti sottopelle.

Una cosa fondamentale che deve accompagnare l’uso del Clarisonic è un buon detergente: io alterno quello della Esthere ad un detergente addolcente all’aloe vera di The Body Shop e vedo quanto facciano la differenza rispetto al detergente venduto nella confezione (veramente troppo aggressivo!).

Per il momento non posso che promuovere questo prodotto e consigliarlo, tenendo però sempre presente che la spesa non è certo delle più basse, quindi prima di acquistarlo valutate i pro e i contro, tenendo sempre presente che aiuta ma non fa miracoli, quindi non aspettatevi un cambiamento tipo questo:

http://mypaleskin.blogspot.it/
http://mypaleskin.blogspot.it/

Se sarete costanti però vi aiuterà sicuramente a curare meglio la vostra pelle!

La mia recensione finisce qua per il momento, ma se avete dei dubbi o delle curiosità chiedete pure!

Boo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...