INSANE BAZAR CONSIGLIA TRE… MOSTRE DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE!!!!!

Ciao ragazze! Oggi ho pensato di consigliarvi tre mostre italiane che secondo me vale proprio la pena visitare! Quando siamo all’estero ci affanniamo per visitare i luoghi e i musei tipici di una città, dimenticandoci spesso della ricchezza culturale che offre il nostro paese!

Iniziamo!

Mostra di Tamara de Lempicka a Verona (20 settembre 2015 -31 gennaio 2016)

Non so voi, ma io sono innamorata follemente dei quadri di Tamara de Lempicka!!! Credo che sia una delle più grandi artiste del Novecento! Il percorso dell’esposizione parte dalle opere parigine degli anni Venti, per poi arrivare all’ultima produzione degli anni Cinquanta.

Le opere esposte mettono in evidenza una nuova figura femminile, quello della donna-artista, una donna emancipata, indipendente, disinibita che si imporrà nel corso degli anni.

Attraverso i quadri, le fotografie, i ritratti riusciamo ad entrare nel mondo di Tamara, nella sua vita lussuosa, nelle sue storie d’amore scandalose e a comprendere un po’ di più il suo genio creativo.

                 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Mostra fotografica di Steve McCurry a Forlì (26 settembre 2015- 10 gennaio 2016 )

Credo che questa mostra fotografica sia una delle più belle che abbia mai visto! Mi dispiace che stia per finire e quindi: affrettatevi ed andate a Forlì!!!

Steve McCurry è uno dei più grandi fotoreporter viventi! Ha viaggiato in tutto il mondo, fotografando persone e luoghi, immortalando volti e pezzi di storia che raccontano la “vita del mondo”. Una delle sue fotografie più conosciute è la Ragazza afgana, pubblicata come copertina del National Geographic  Magazine nel 1995.

Ecco alcune delle sue foto più famose… la mostra è davvero spettacolare, emozionante! Non potete perderla!

           

   

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Mostra “Bellezza divina. L’arte sacra da Gauguin a Fontana” a Firenze (26 settembre 2015- 26 gennaio 2016)

Ecco l’ultima mostra che vi consiglio di vedere: Bellezza divina. Si tratta di un’analisi dell’arte sacra, una riflessione sul rapporto tra arte e sacro che va dalla fine dell’Ottocento alla prima metà del Novecento.

Gli autori esposti sono davvero moltissimi: Vincent Van Gogh, Marc Chagall, Renato Guttuso, Eduard Munch, Henri Matisse, Pablo Picasso e tanti altri che raccontano il loro rapporto con la fede e con la religione, creando atmosfere davvero suggestive.

La mostra vi permetterà di conoscere nuove opere di questi celeberrimi pittori, di capire il loro rapporto con il sacro, offrendo la personale interpretazione di ciascun artista.

Questo slideshow richiede JavaScript.

   

Ecco le mie tre proposte! Spero di avervi invogliato a visitare qualcuna di queste mostre.

So che il tempo ormai non è molto, ma ne vale davvero la pena!

Se deciderete di visitare una di queste mostre, fatemi sapere come l’avete trovata!

Buon weekend e buon anno nuovo!

Miss Piggy

Advertisements

3 pensieri su “INSANE BAZAR CONSIGLIA TRE… MOSTRE DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...